Sentiero del ghiacciaio - TOP OF TYROL


Itinerario

Partenza: stazione a monte Schaufeljoch, ghiacciaio dello Stubai (3.165 m) Arrivo: stazione a monte Eisgrat (2.900 m) Difficoltà: media Durata: 45 minuti

Comprensorio sciistico tirolo, valle dello stubai vista dall'Eisgrat

Sentiero del ghiacciaio

TOUR: STAZIONE A MONTE SCHAUFELJOCHBAHN – SENTIERO DEL GHIACCIAIO – STAZIONE A MONTE EISGRAT Sosta: ristoranti Jochdohle (3.150m) e Eisgrat (2.900m)

Camminare a oltre 3.000 metri d'altitudine, attraversare il ghiacciaio e fermarsi al ristorante alpino situato più in alto dell'Astria. E sempre ognipresente: panorami mozzafiato sull'affascinante mondo alpino con 109 Tremila. Un highlight particolare: la piattaforma panoramica TOP OF TYROL a 3.210 metri, sospesa per 9 metri oltre la roccia. Non stupisce perciò che è stata eletta dalla rivista GEO tra le 10 più belle piattaforme panoramiche del mondo. Un altro suggerimento: la cappella Schaufelspitz ao piedi della Schaufelspitze.

AVVISO AGLI ESCURSIONISTI

Gli impianti della funivia del ghiacciaio dello Stubai si trovano in una zona alpina di alta montagna. Lontano dalle immediate aree della stazione è necessario fare i conti con i pericoli tipici delle zone alpine di alta montagna. I sentieri escursionistici presenti nella zona non fanno parte dell'offerta della funivia del ghiacciaio dello Stuibai. La rappresentazione dei sentieri escursionistici mostrata qui non è sufficiente per organizzare di un tour. E' necessario in ogni caso informarsi sul livello di difficoltà del tour, i requisiti per gli escursionisti e le caratteristiche del sentiero prima di intraprendere un'escursione. La funivia del ghiacciaio dello Stubai non provvede alla manutezione dei sentieri escursionistici. La funivia del ghiacciaio dello Stubai non si assume alcuna responsabilità per incidenti sui sentieri escursionistici e nella zona alpina al di fuori delle aree della stazione.

In caso di condizioni avverse (neve, tempesta, nebbia, etc.) i sentieri e i tour escursionistici diventano notevolmente più impegnativi e impervi! Vi raccomandiamo una consulenza personale sui tour negli uffici delle guide alpine.