FREERIDE CAMP femminile – le KÄSTLE POWDER DEPARTMENT LADIES DAYS

Freeriding attraverso un canaletto al ghiacciaio dello Stubai durante le KÄSTLE Powder Department Ladies Days.

Lontano dalle affollate piste da sci, disegnare ampie curve nella neve fresca polverosa appena caduta. Un sogno per tutti gli sciatori e le sciatrici! Hai sempre desiderato provare per una volta a sciare fuori pista o, da freerider esperta, approfondire le tue abilità e conoscenze? Allora le giornate KÄSTLE Powder Department Ladies Days sul ghiacciaio dello Stubai sono ciò che fa per te. Come mai? Te lo svelerò. Ho osato farlo e mi sono unita al freeride camp femminile per una giornata.

Diventare un'eroina della neve profonda con il Freeride Camp femminile - un rapporto d’esperienza

Il freeride (dall’inglese free, “libero”, e ride, “sciare”, in italiano “sciare nella neve profonda”) è lo sci nella sua forma più pura. Negli ultimi anni c'è stato un vero e proprio boom delle cosiddette avventure fuori pista. Sempre più sciatori e sciatrici sono attratti dai pendii innevati incontaminati, lontano dalle piste segnalate e controllate.

Cartello "Power Department"

Ma dove si può effettivamente praticare il freeride sul ghiacciaio dello Stubai?

Lo sci sulla neve profonda o il freeride fuori dalle piste sicure si può praticare con l'attrezzatura giusta e se c'è abbastanza neve. Il ghiacciaio dello Stubai, ad esempio, è una delle migliori aree di freeride in Austria con il suo Powder Department creato appositamente per i freerider.

Oltre a 13 percorsi fuoripista, il Powder Department dispone anche di un'area d’allenamento ARVA ORTOVOX e dei cosiddetti posti di controllo ARVA all'Eisgrat, al Gamsgarten e alla stazione a monte di Rotadl - perché in caso di emergenza, essere addestrati alla gestione dell'ARVA è fondamentale.

Dopo aver esaminato le numerose varianti e opzioni del freeride sul ghiacciaio dello Stubai e il perché ho sempre voluto esplorarle personalmente, finalmente inizia il Freeride Camp femminile.

Punto d'incontro stazione a valle 3S Eisgratbahn.

Sabato. Ritrovo ore 8:30. Stazione a valle Eisgrat

Anche se quel giorno il sole era un po' pallido, l'umore e l'entusiasmo delle ladies erano alle stelle. L'intero gruppo si è conosciuto durante la serata di benvenuto della vigilia - e tutte erano d'accordo: sci allacciati, pronti, via

Così, mentre i laboriosi ragazzi e ragazze di KÄSTLE regolano gli sci, attacchi compresi, a velocità record, noi abbiamo incontrato le nostre guide esperte. Dopo una breve introduzione, hanno formato i gruppi in modo che ognuna si ritrovasse nel gruppo adatto, a seconda delle proprie capacità. Inizio perfetto, soprattutto per i neofiti come me.

 

Quando si fa freeride la sicurezza viene prima di tutto

Per godere appieno del freeride, tuttavia, il motto è ovviamente SAFETY FIRST! Ecco perché l'attrezzatura giusta è un MUST assoluto al nostro Freeride Camp in Austria. Oltre a sci, scarponi, casco e bastoncini da sci, l'abbigliamento adeguato deve essere traspirante e idrorepellente. Inoltre, i ricetrasmettitori da valanga (in breve: apparecchi ARVA), le pale, le sonde e gli zaini con Avalanche-Airbag-System sono essenziali per ridurre al minimo il rischio per se e per gli altri. Quindi, prima di allacciarci gli sci, abbiamo dovuto fare un controllo dell'attrezzatura e della sicurezza. Perché la conoscenza del rischio di valanghe e l'uso dell'attrezzatura di sicurezza da freeride sono requisiti fondamentali per fare freeride. Muniti degli ultimi modelli KÄSTLE allmountain e freeride e dell'equipaggiamento di sicurezza ORTOVOX, ci siamo diretti verso il Powder Department.

Importante: la discussione sulla situazione attuale

Importante: la discussione sulla situazione attuale

Finalmente freeriding!

Finalmente freeriding!

Attrezzatura perfetta di KÄSTLE

Attrezzatura perfetta di KÄSTLE

Ora la domanda è: come si scia nella neve profonda facendo freeride?

La regola d'oro per lo sci e il freeride è: mantenere il portamento! Perché nel fuoripista la velocità, la direzione e le condizioni della neve cambiano continuamente. Per poter adattare in modo rapido e sicuro il proprio stile di sci alle condizioni prevalenti, la corretta postura è particolarmente importante. Ciò significava riprodurre la postura dello sci alpino. Dopo un breve warm-up sulle piste per farci un'idea dei nuovi sci (anche dopo anni di esperienza sugli sci, gli sci larghi KÄSTLE sono stati un rapido cambiamento per me) e per ricordare i buoni vecchi esercizi del corso di sci, finalmente si iniziava a sciare fuori pista.

Sfortunatamente, Fata Piumetta non era del tutto dalla nostra parte, motivo per cui prima abbiamo dovuto conquistare le discese fresche e incontaminate. Tuttavia, le salite (in parte a piedi con gli sci sulle spalle) ne sono valse sicuramente la pena e possiamo chiamare “le nostre” alcune tracce su pendii incontaminati. Le guide esperte ci hanno guidato perfettamente attraverso il terreno, ci hanno dato consigli utili e ci hanno informato sulle condizioni reali del pendio. Addirittura prima del pranzo, tutte le partecipanti hanno mostrato progressi visibili in materia di freeride.

DUe donne freeride nel Powder Department al ghiacciaio dello Stubai
Freeriding attraverso un canaletto nel Powder Department al ghiacciaio dello Stubai
Freeriding attraverso un canaletto al ghiacciaio dello Stubai

Corroborate e piene di motivazione nel pomeriggio

Dopo un meritato ristoro nell’Habicht Stube dell'Eisgrat, le ragazze ed io abbiamo iniziato il pomeriggio con grande motivazione. Con le esperienze del mattino abbiamo già superato le prime piste da freeride più ripide e con l'aiuto delle nostre guide siamo state anche in grado di conquistare con successo un piccolo canalone. "Ce l'abbiamo fatta" – vedo facce orgogliose mentre salgo a bordo della cabinovia per tornare a valle alla fine della giornata. Torno a casa stanca e completamente soddisfatta, mentre le partecipanti si rilassano nell'area benessere dell'hotel e si preparano per il giorno successivo.

 

Il mio riassunto delle KÄSTLE Powder Department Ladies Days

Devo dire che anche se la giornata è stata molto intensa, il tempo è volato via. Posso solo consigliare a tutte le donne il Freeride Camp sul ghiacciaio dello Stubai per provare lo sci in neve profonda o per ampliare le proprie capacità. Ho già imparato così tanto in una giornata, sulla mia tecnica sugli sci o sulle valanghe. È stato allora che ho decisamente sentito il bisogno di fare freeride e non vedo l'ora che arrivi la prossima stagione. Dopotutto, la pratica rende perfetti!

Il mio consiglio: i prossimi KÄSTLE Powder Department Ladies Days sul ghiacciaio dello Stubai sono già in programmazione. Per avere uno degli ambiti posti, conviene essere veloci. Ulteriori informazioni sono disponibili qui.

 

Le Kästle Powder Department Ladies Days

Le Kästle Powder Department Ladies Days

Dal 27 al 29 gennaio 2023, le nostre qualificate guide locali vi portano al terreno fuori pista e vi mostrano la giusta tecnica, la valutazione dei rischi e la programmazione del tour.

Di più
Il Powder Department al ghiacciaio dello Stubai

Il Powder Department al ghiacciaio dello Stubai

Allettanti pendii fuoripista e discese incontaminate invitano al freeride. Questo tema trendy viene ripreso decisamente al Ghiacciaio dello Stubai con il nuovo „Powder Department“.

Mehr erfahren
Minimizzare il rischio valanghe

Minimizzare il rischio valanghe

FREERIDE - RISCHIO BIANCO La riduzione del rischio valanghe non comincia lasciando lo spazio dello sci sicuro, ma già la mattina a casa!

Informati adesso

biglietti per lo sci
comprare online

biglietti per lo sci
×

Intersport rent

Noleggio sci
×

Cerca & prenota